Arweb - Realtà aumentata per il marketing
Realtà Aumentata AR negli eventi

Realtà Aumentata AR per le aziende: tutte le opportunità nel marketing

Realtà Aumentata AR per le aziende: tutte le opportunità nel marketing – Arweb.it

Nell’era digitale, la Realtà Aumentata (AR) sta emergendo come un potente catalizzatore per innovazioni rivoluzionarie, in particolare nel settore del marketing.

Mentre il concetto di AR si fa strada nel mainstream, le sue applicazioni stanno trasformando radicalmente il modo in cui le aziende interagiscono con i consumatori, offrendo esperienze che erano inconcepibili solo pochi anni fa.

Questa tecnologia non solo ha il potere di arricchire la percezione sensoriale dell’utente ma si sta dimostrando un’alleata indispensabile per il marketing.

Nel contesto attuale, dove il consumatore è bombardato da innumerevoli messaggi pubblicitari ogni giorno, la Realtà Aumentata offre un modo per distinguersi, creando un legame diretto e memorabile tra il brand e il cliente.

Questo articolo esplorerà le applicazioni chiave della Realtà Aumentata AR per le aziende, illustrando come questa tecnologia non sia solo un effetto WOW, ma uno strumento strategico capace di trasformare l’interazione cliente-azienda in un’esperienza coinvolgente e immersiva, guidando così la conversione e la fedeltà del cliente in modi precedentemente inimmaginabili.

Con un focus particolare sulle strategie meno discusse e sui casi d’uso innovativi, ci immergeremo nel mondo dell’AR per scoprire come può essere sfruttata al meglio nel panorama competitivo odierno.

Panoramica della Realtà Aumentata AR per le aziende nel marketing

Definizione e Sviluppi Recenti

La Realtà Aumentata (AR) è una tecnologia che sovrappone elementi digitali al mondo reale, creando un ambiente misto in cui gli utenti possono interagire con entrambi gli strati simultaneamente attraverso dispositivi come smartphone, tablet, o visori specializzati.

L’evoluzione recente della AR nel marketing digitale ha visto l’incremento di applicazioni che spaziano dalla semplice visualizzazione di contenuti a esperienze utente profondamente interattive.

Questi sviluppi sono stati supportati dall’avanzamento delle tecnologie di imaging, dalla maggiore potenza di elaborazione dei dispositivi mobili e da una migliore connettività internet.

Nel contesto del marketing, l’ AR offre un nuovo strumento per catturare l’attenzione del consumatore in maniera innovativa, coinvolgente e (grazie alla Web Augmented Reality), immediata.

Infatti, da ormai qualche anno, qualsiasi utente può visualizzare esperienze di Realtà Aumentata senza la necessità di scaricare nessuna applicazione: è sufficente un semplicissimo link.

Realtà aumentata AR per le aziende

Importanza dell’AR nel Contesto Marketing Moderno

L’importanza della Realtà Aumentata nel marketing moderno non può essere sottovalutata. In un’epoca in cui l’esperienza del cliente è al centro delle strategie di marketing, l’ AR fornisce ai marchi un potente strumento per creare un’esperienza unica e memorabile.

Attraverso l’utilizzo dell’ AR, le aziende possono non solo aumentare l’engagement dei consumatori ma anche raccogliere dati preziosi sulle loro interazioni e preferenze, che possono essere utilizzati per personalizzare ulteriormente le offerte e le comunicazioni.

La capacità di provare virtualmente un prodotto prima dell’acquisto riduce significativamente l’incertezza del consumatore, contribuendo a diminuire il tasso di resi e aumentare la soddisfazione del cliente.

Inoltre, la Realtà Aumentata permette alle aziende di distinguersi dai concorrenti offrendo un’esperienza che va oltre il tradizionale shopping online o fisico.

L’integrazione della AR nelle strategie di marketing non è solo una mossa verso l’innovazione tecnologica, ma risponde anche a un cambiamento nei comportamenti dei consumatori, sempre più orientati verso esperienze di acquisto digitali, interattive e personalizzate.

In questo panorama, la Realtà Aumentata emerge come uno strumento cruciale per le aziende che desiderano rimanere rilevanti e competitive nel mercato digitale globale.

Impatto della Realtà Aumentata sul Percorso del Cliente

Creazione di Esperienze Coinvolgenti e Personalizzate

La Realtà Aumentata trasforma il percorso del cliente introducendo un livello di interattività e personalizzazione precedentemente inaccessibile attraverso i metodi tradizionali.

Grazie alla AR, i clienti possono non solo vedere ma anche interagire con i prodotti in un ambiente simulato che riflette la realtà.

Questo è particolarmente evidente nel settore del retail, dove la possibilità di “provare” un articolo come un paio di occhiali, un orologio o un capo di abbigliamento può aumentare significativamente la fiducia del consumatore nella decisione di acquisto.

Questo tipo di esperienza personalizzata non solo migliora l’engagement del cliente ma eleva anche l’intera esperienza di acquisto a un livello più emotivo e coinvolgente, aumentando la probabilità di conversioni e riducendo i tassi di abbandono del carrello.

Miglioramento dell’Interazione e della Comprensione del Prodotto

La Realtà Aumentata permette ai clienti di esplorare i prodotti in dettaglio con una profondità che va oltre la visualizzazione statica delle immagini.

Ad esempio, nel settore automobilistico, la AR consente ai potenziali acquirenti di modificare le caratteristiche dell’auto, come il colore e gli interni, e di visualizzare queste modifiche in tempo reale su un modello 3D. Questo tipo di interazione migliora notevolmente la comprensione del prodotto da parte del cliente.

Esempio di applicazione della Realtà Aumentata per le aziende del settore automotive

Inoltre, l’ AR offre un’opportunità unica di educare i consumatori sui prodotti complessi. Attraverso l’uso di tutorial e dimostrazioni interattive, i clienti possono imparare come utilizzare un prodotto, quali sono le sue caratteristiche e come potrebbe adattarsi alla loro vita quotidiana.

Questo è particolarmente utile in settori come l’elettronica e la tecnologia, dove la comprensione delle funzionalità può essere un ostacolo significativo all’acquisto.

Tecniche di Implementazione della Realtà Aumentata

Strumenti e Piattaforme per la Creazione di Esperienze AR

Per implementare la Realtà Aumentata efficacemente nel marketing, le aziende possono avvalersi di una varietà di strumenti e piattaforme che facilitano la creazione e distribuzione di contenuti AR.

Queste piattaforme offrono soluzioni dall’alto livello di personalizzazione e scalabilità, adattabili a diversi obiettivi di marketing.

Tra le più popolari si annoverano ARKit di Apple e ARCore di Google, che permettono agli sviluppatori di creare esperienze AR immersive su dispositivi iOS e Android. Altri strumenti, come Unity o Unreal Engine, offrono ambienti di sviluppo più complessi che supportano la creazione di esperienze AR più dettagliate e interattive.

Oltre agli strumenti di sviluppo, esistono piattaforme specifiche per il marketing che integrano la Realtà Aumentata per migliorare la visibilità del prodotto e l’engagement del cliente.

Queste piattaforme permettono alle aziende di creare campagne pubblicitarie AR senza richiedere competenze tecniche avanzate, rendendo la AR accessibile anche a piccole imprese o start-up.

Integrazione dell’AR nei Sistemi di Marketing Esistenti

L’integrazione della Realtà Aumentata nei sistemi di marketing esistenti rappresenta un passo fondamentale per massimizzare l’efficacia delle campagne AR.

Questo processo può includere l’adattamento delle strategie di content marketing per includere contenuti AR, l’utilizzo di dati raccolti tramite esperienze AR per personalizzare ulteriormente le comunicazioni di marketing, e la sincronizzazione con CRM e altre tecnologie di marketing per una gestione fluida della customer journey.

Per esempio, un’azienda potrebbe utilizzare l’ AR per arricchire il suo sito web, permettendo ai clienti di visualizzare i prodotti in 3D direttamente dalla pagina del prodotto, permettendo nei casi in cui ci sia il bisogno anche di configurarlo.

Esempio di configuratore prodotto con funzionalità di Realtà Aumentata Web.

Questo tipo di integrazione non solo migliora l’esperienza dell’utente ma fornisce anche dati preziosi sul comportamento del consumatore, che possono essere utilizzati per ottimizzare le strategie di marketing future.

Inoltre, è essenziale che le esperienze AR siano ben coordinate con altre forme di media digitale e tradizionale. Le campagne pubblicitarie che combinano video, social media e esperienze AR possono creare un percorso cliente multicanale che aumenta l’efficacia complessiva delle iniziative di marketing.

Attraverso l’adozione di queste tecniche, le aziende possono non solo migliorare l’engagement e la conversione ma anche porsi come leader innovativi nel loro settore, utilizzando la Realtà Aumentata come un potente strumento di differenziazione e personalizzazione.

Realtà Aumentata AR per le aziende: tutte le opportunità nel marketing – Arweb.it

Casi d’Uso della Realtà Aumentata nel Marketing

Retail e Prova Virtuale di Prodotti

Nel settore del retail, la Realtà Aumentata si è rivelata uno strumento trasformativo, in particolare nella prova virtuale di prodotti. Questa tecnologia consente ai clienti di vedere come gli articoli di abbigliamento, gli accessori o i mobili si adatterebbero al loro ambiente o aspetto personale senza doverli fisicamente provare o posizionare.

Esempio di prova virtuale di occhiali online tramite la Realtà Aumentata Web

Per esempio, aziende di cosmetici come Sephora utilizzano la AR per permettere ai clienti di testare virtualmente trucchi e stili diversi attraverso le loro app, migliorando l’esperienza di acquisto e incrementando la soddisfazione del cliente.

Allo stesso modo, IKEA offre una funzionalità che permette agli utenti di visualizzare mobili e decorazioni nella loro casa tramite l’app IKEA Place, facilitando decisioni d’acquisto più informate e riducendo la frequenza dei resi.

Immobiliare e Tour Virtuali

La Realtà Aumentata sta anche cambiando il panorama dell’industria immobiliare. Gli agenti immobiliari stanno adottando la AR per offrire tour virtuali di proprietà, permettendo ai potenziali acquirenti di esplorare le abitazioni da remoto.

Questo non solo amplia il mercato raggiungibile dagli agenti ma aumenta anche l’efficienza del processo di vendita, riducendo il numero di visite fisiche necessarie e accelerando le transazioni.

La AR può anche arricchire la presentazione di informazioni aggiuntive durante questi tour, come la storia della proprietà o dati su miglioramenti e ristrutturazioni.

Eventi e Gestione delle Esperienze Interattive

La AR trova applicazione anche nel settore degli eventi, dove può trasformare una semplice manifestazione in un’esperienza altamente interattiva e immersiva.

Durante fiere, esposizioni o incontri aziendali, l’ AR può essere utilizzata per creare display interattivi che catturano l’interesse dei partecipanti o per fornire informazioni dettagliate sui prodotti attraverso elementi visivi accattivanti.

Esempio di stand fieristico innovativo realizzato dal nostro team, che integra ledwall immersivi e esperienze di Realtà Aumentata.

Inoltre, nelle conferenze, la AR può migliorare la presentazione dei relatori aggiungendo layer informativi o visualizzazioni di dati che migliorano l’engagement del pubblico e facilitano la comprensione di concetti complessi.

Utilizzo della Realtà Aumentata per l’aumento delle vendite

L’utilizzo della tecnologia di realtà aumentata può aumentare la probabilità di acquisti e di vendite, poiché i clienti sono più propensi ad acquistare un oggetto dopo averlo visto all’interno del proprio spazio, valutando le dimensioni e lo stile dell’oggetto.

Questo è quello che è accaduto al nostro cliente Now Progetto Farmacia, che ha utilizzato la nostra tecnologia per permettere ai loro clienti di visualizzare virtualmente il loro prodotto “Bully 3” all’interno del proprio spazio espositivo:

Se ti interessa approfondire il caso studio completo lo puoi trovare in questo link.

Vantaggi Competitivi dell’Uso della Realtà Aumentata

Incremento dell’Engagement e della Fidelizzazione del Cliente

L’uso della Realtà Aumentata nel marketing non solo cattura l’attenzione del cliente ma la mantiene, creando un livello di engagement significativamente più elevato rispetto ai metodi tradizionali.

Questo aumento dell’interazione è cruciale in un’epoca in cui i consumatori sono costantemente bombardati da stimoli digitali. P

er esempio, le campagne AR che incorporano giochi o sfide possono incoraggiare i consumatori a interagire più a lungo e più frequentemente con il marchio, migliorando la memorabilità e favorendo una connessione emotiva.

Realtà aumentata e marketing
In questa immagine di Neuro Insight, possiamo notare che il livello di attività cerebrale è molto più alto se sottoposto a stimoli con la Realtà Aumentata (a destra), rispetto invece alla visualizzazione di contenuti normali come testi, foto e video (a sinistra)

Questo tipo di marketing esperienziale può significativamente aumentare la fidelizzazione del cliente, poiché le esperienze positive sono spesso associate al marchio che le offre.

Differenziazione del Brand nel Mercato

In un mercato affollato, distinguersi dalla concorrenza è fondamentale per il successo di un’azienda. La Realtà Aumentata offre ai brand l’opportunità di emergere attraverso esperienze uniche e innovative che possono diventare un chiaro punto di differenziazione.

Queste esperienze non solo attirano l’attenzione dei media e dei consumatori ma stabiliscono anche il marchio come leader nell’adozione di nuove tecnologie.

WebAR
La Realtà Aumentata aiuta le aziende a differenziarsi rispetto alla concorrenza

Ad esempio, un’azienda che utilizza l’ AR per mostrare in modo innovativo le caratteristiche ecologiche dei suoi prodotti può attrarre consumatori consapevoli dell’ambiente, posizionandosi come pioniere nella sostenibilità nel suo settore.

La capacità della AR di migliorare la percezione e la visibilità del marchio è particolarmente preziosa in settori competitivi dove i consumatori possono sentirsi sopraffatti dalle scelte.

Le esperienze AR possono non solo facilitare la decisione di acquisto mostrando i benefici dei prodotti in un formato più coinvolgente e comprensibile ma possono anche creare una storia del marchio che risuona più profondamente con i valori e le aspirazioni del cliente.

In sintesi, l’adozione della Realtà Aumentata nel marketing non solo migliora l’esperienza del cliente ma agisce anche come leva strategica per il posizionamento del marchio.

Attraverso la creazione di esperienze memorabili e la distinzione nel mercato, la AR può aiutare le aziende a costruire una reputazione solida e a longevità incrementata nel panorama competitivo globale.

Statistiche e Analisi sull’Impatto dell’AR nel Marketing

Dati Recenti e Tendenze di Mercato

L’adozione della Realtà Aumentata nel marketing non è solo una tendenza emergente ma una realtà consolidata, sostenuta da numeri impressionanti.

Secondo un report di Markets and Markets, si prevede che il mercato globale della AR raggiunga i 77 miliardi di dollari entro il 2025, segnalando un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 38%.

Questo rapido sviluppo è spinto dall’innovazione continua in settori chiave come retail, immobiliare e eventi, dove la AR si sta rivelando un elemento trasformativo.

In particolare, nel settore del retail, uno studio di Nielsen ha rilevato che le campagne che integrano la Realtà Aumentata vedono un incremento del 70% nell’engagement del cliente rispetto alle campagne tradizionali.

Inoltre, la possibilità di “provare” i prodotti virtualmente ha ridotto il tasso di resi fino al 40%, migliorando notevolmente l’efficienza operativa delle aziende.

Prospettive Future sulla Realtà Aumentata per le Aziende

L’evoluzione della Realtà Aumentata (AR) continua a espandersi, promettendo trasformazioni ancora più significative nei paesaggi aziendali nei prossimi anni.

Mentre esploriamo le tendenze emergenti e le potenziali applicazioni future, diventa chiaro che la AR sta diventando non solo uno strumento per migliorare l’esperienza utente, ma anche un elemento cruciale nella strategia complessiva delle aziende.

Integrazione Totale con l’Internet of Things (IoT)

Una delle prospettive più eccitanti per la Realtà Aumentata è la sua integrazione con l’Internet of Things (IoT). Con dispositivi connessi che pervadono ogni aspetto della vita quotidiana e del commercio, la AR può agire come l’interfaccia visiva che porta questa vasta rete di informazioni a vita.

Le aziende potrebbero usare la AR per visualizzare dati in tempo reale da dispositivi IoT in scenari come manutenzione industriale, logistica e monitoraggio delle prestazioni, migliorando l’efficienza e la capacità decisionale.

Miglioramenti nell’AI e nell’Apprendimento Automatico

L’intelligenza artificiale (AI) e l’apprendimento automatico continuano a evolversi e si prevede che giocheranno un ruolo sempre più importante nell’ottimizzazione delle esperienze AR.

Queste tecnologie potrebbero migliorare la capacità della AR di comprendere e reagire all’ambiente dell’utente in tempo reale, rendendo le esperienze più personalizzate e contestualmente rilevanti. Ad esempio, la AR potrebbe automaticamente adattare le informazioni visualizzate basandosi sul comportamento passato del consumatore o su fattori ambientali rilevati.

Ampliamento dell’Accessibilità e dell’Adozione

Man mano che la tecnologia AR diventa più accessibile in termini di costo e facilità d’uso, la sua adozione si espanderà oltre i settori tradizionali come il retail e l’immobiliare, raggiungendo settori meno evidenti come l’istruzione, la formazione professionale e il supporto clienti.

Le scuole potrebbero impiegare la AR per creare lezioni immersive che migliorano l’apprendimento, mentre le aziende potrebbero utilizzarla per formazioni interattive o per fornire assistenza remota ai clienti.

Innovazioni nei Dispositivi Wearable AR

Il futuro vedrà anche l’evoluzione dei dispositivi wearable AR (Come ad esempio Apple Vision Pro), che diventeranno più leggeri, meno invasivi e più potenti.

Questo progresso tecnologico consentirà agli utenti di interagire con le applicazioni AR in modo più naturale e prolungato, ampliando ulteriormente le possibilità per applicazioni aziendali e personali.

Realtà Aumentata AR per le aziende: tutte le opportunità nel marketing – Arweb.it

Conclusioni

In conclusione, le prospettive future della Realtà Aumentata per le aziende indicano non solo un’evoluzione delle tecnologie esistenti ma anche l’emergere di nuove strategie.

Le aziende che anticipano e incorporano queste tendenze nelle loro operazioni saranno meglio posizionate per sfruttare i vantaggi competitivi della AR, stabilendo nuovi standard nel coinvolgimento e nella soddisfazione del cliente.

Se sei un’azienda e vuoi integrare la Realtà Aumentata all’interno delle tue campagne di marketing e comunicazione, richiedi una consulenza gratuita al nostro team.

Se invece ti abbiamo incuriosito vuoi seguire mensilmente news, contenuti e curiosità sulla realtà aumentata e le tecnologie immersive in generale, puoi iscriverti alla nostra newsletter dedicata per ricevere mensilmente contenuti esclusivi.

Potrebbe anche interessarti

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social!

Hai un progetto in mente da realizzare?

Contattaci e faremo una prima consulenza completamente gratuita

amministrazione@arweb.it

+39 02 21117926

FAQs - Domande frequenti

La realtà aumentata (AR) può trasformare le tue campagne di marketing rendendole più interattive e coinvolgenti. Questa tecnologia consente ai tuoi clienti di interagire con i tuoi prodotti / servizi in un modo nuovo e immersivo. E’ dimostrato da diverse nostre campagne che la Realtà Aumentata e i contenuti 3D portano a maggiori conversioni nelle vendite (fino a un + 94%), maggiore memorabilità (fino a un +70%) e maggior fidelizzazione.

Se vuoi approfondire in che modo l’AR può esserti utile, puoi dare un occhio alla nostra guida completamente gratuita che delinea a 360 gradi tutte le opportunità di Realtà Aumentata e Marketing.

Fonti: Snap – Augmentality Shift Global Report 2023

Pensa a qualsiasi canale di marketing e comunicazione: ecco, le nostre esperienze immersive possono essere integrate praticamente ovunque.

Sia in esperienze fisiche tramite codici QR e chip NFC

Sia in esperienze online attraverso semplicissimi link.

Possiamo integrare con successo la nostra tecnologia all’interno di;

 

…se abbiamo dimenticato qualche canale, non ti preoccupare, integriamo la nostra tecnologia AR anche li ;)

La Realtà Aumentata Web (WebAR) ha diversi vantaggi rispetto alle app native:

    • Accessibilità: Non richiede il download di un’app, rendendo l’esperienza immediatamente disponibile attraverso un browser web.
  •  
    • Compatibilità: Funziona su diversi dispositivi e sistemi operativi, garantendo un’ampia copertura del pubblico, con oltre 5 miliardi di dispositivi compatibili in tutto il mondo.
  •  
    • Aggiornamenti: È più facile e rapido aggiornare contenuti e funzionalità rispetto a un’app nativa.
  •  
    • Costi: Riduce i costi di sviluppo e manutenzione, poiché non è necessario sviluppare versioni per diverse piattaforme.

Non solo, essendo esperti nello sviluppo di esperienze immersive, possiamo creare esperienze anche di Realtà Virtuale (VR), Realtà Mista (MR), Realtà Estesa (XR), e Spatial Computing.

Tra i nostri servizi sono inclusi anche i Virtual Tour 360, i Video 360, i configuratori di prodotto 3D, modellazione 3D e animazione 3D.

Tutte queste esperienze, ovviamente, non hanno bisogno di applicazioni dedicate da scaricare e attraversano il Web Browser.

La nostra specializzazione è per esperienze immersive basate sul web, ma sviuppiamo esperienze anche per le seguenti piattaforme:

Snapchat, TikTok, Meta, ARCore, ARkit, VisionOS, Unreal Engine, Unity, Fortnite, Roblox.

Certamente! Utilizziamo i file che avete già prodotto e li adattiamo alle esperienze. 

Ovviamente, più materiale avete e meno sarà il costo dell’esperienza!

Assolutamente si, la nostra tecnologia può raggiungere milioni di utenti (anche contemporaneamente) senza alcuna problematica.

Assolutamente no. La nostra tecnologia riconosce la grafica e l’immagine ovunque venga stampata, quindi possiamo integrarla tranquillamente nei materiali promozionali che avete già stampato.

Abbiamo creato oltre 100 progetti immersivi in Italia e Europa. In questa pagina trovi solo alcuni casi di successo, gli altri per ragioni di Privacy non possiamo pubblicarli, ma saremo lieti di mostrarteli attraverso la nostra consulenza gratuita.

La nostre nostre tecnologie immersive sono adattate per qualsiasi tipologia di device in commercio.

Questo significa, che la stessa esperienza immersiva che viene vista attraverso un link da smartphone, può essere visualizzata attraverso Desktop, e i nuovi dispositivi indossabili (come ad esempio i nuovi Meta Quest e Apple Vision Pro).

Il vantaggio più grande che puoi avere grazie alle nostre tecnologie, è avere il costo di una singola esperienza su molti dispositivi diversi! 

  1. Consulenza: comprendiamo insieme a te i tuoi obiettivi ed esigenze;
  2. Definizione del progetto: analizziamo insieme le varie proposte dal nostro team creativo e definiamo il progetto adatto a te, che sia finalizzato al raggiungimento di obiettivi e KPI specifici.
  3. Sviluppo: una volta definito il progetto, recuperiamo, creiamo e animiamo i contenuti 3D che saranno oggetto dell’esperienza;
  4. Testing: Testiamo l’esperienza su tutti i dispositivi e browser per garantire la qualità
  5. Lancio della campagna: integriamo l’esperienza all’interno della campagna di marketing.
  6. Analisi dati e ottimizzazione: analizziamo e ottimizziamo attentamente l’esperienza per raggiungere obiettivi i KPI specifici.

Offriamo un supporto completo post-lancio, che include:

  • Manutenzione: Aggiornamenti regolari per garantire il funzionamento continuo e senza problemi.
  • Assistenza tecnica: Supporto per risolvere eventuali problemi tecnici che possono emergere.
  • Analisi e ottimizzazione: Monitoraggio delle prestazioni e suggerimenti per migliorare l’esperienza AR.
  • Formazione: Sessioni di formazione per il team del cliente su come utilizzare e gestire l’esperienza AR.

Il tempo di sviluppo varia a seconda della complessità del progetto. Un progetto semplice può richiedere poche settimane, mentre uno più complesso può richiedere diversi mesi. Durante la prima consulenza, forniamo una stima dettagliata basata sui requisiti specifici del cliente.

I costi dipendono da vari fattori, tra cui la complessità del progetto, le funzionalità richieste e il tempo di sviluppo. Realizziamo preventivi personalizzati dopo una valutazione dettagliata delle esigenze del cliente. 

Sfatiamo in ogni caso il mito che per realizzare esperienze di Realtà Aumentata servano grandi budget. I progetti più semplici possono partire da € 1000 – € 2000, i più complessi si aggirano intorno a diverse migliaia di euro.

Abbiamo clienti di diverse industrie, settori e grandezze. Generalmente lavoriamo a stretto contatto con i team marketing di grandi brand.

Collaboriamo molto anche con agenzie di marketing ed eventi per fornire le nostre soluzioni ad integrazione dei loro servizi.

Lavoriamo anche insieme a PMI che vogliono ottenere più risultati dalle proprie campagne di marketing (più leads, più vendite, ecc), e forniamo le nostre soluzioni che integrano esperienze immersive.

Nel caso tu stia cercando un fornitore che non solo gestisca degli aspetti della tua comunicazione chiavi in mano, ma la faccia emergere in modo innovativo rispetto alla concorrenza, possiamo aiutarti. Ecco i nostri servizi con ideazione, progettazione e gestione chiavi in mano:

Abbiamo uffici a Monza (MB), e lavoriamo regolarmente a livello nazionale con aziende in tutta Italia ed extra Italia. Siamo una squadra flessibile e in rapido movimento. Non importa dove si trova la tua azienda, possiamo lanciare ovunque le tue campagne di marketing immersive.