Arweb - Realtà aumentata per il marketing
Progettazione 3D e Modellazione 3D

Progettazione 3D e Modellazione 3D: cosa sono e come scegliere il partner giusto

La progettazione 3D è il processo di creare modelli tridimensionali di oggetti utilizzando software su computer. 

Questo permette di vedere come apparirà un progetto o un oggetto in modo realistico prima di realizzarlo fisicamente, riducendo errori e migliorando la precisione. 

La modellazione 3D è una parte essenziale della progettazione 3D, che si concentra sulla creazione delle forme e delle superfici di questi modelli. 

È utilizzata in settori come l’architettura, la produzione e l’industria cinematografica per creare dettagliati modelli digitali che possono essere utilizzati per vari scopi, inclusa la stampa 3D e gli effetti speciali nei film.

Ma, quali sono gli ambiti di applicazione della Progettazione 3D e Modellazione 3D?

Perché le aziende dovrebbero valutare di progettare e modellare in 3D i propri prodotti?

Una volta modellati in 3D i prodotti, in che modo è possibile distribuirli e utilizzarli nei diversi canali di marketing?

Se ancora non mi conosci, lasciami presentare: sono Kevin Molinari, imprenditore digitale con un’esperienza di oltre 5 anni nel settore delle tecnologie immersive, in particolare in quello della Realtà Aumentata (AR).

Ho collaborato su diversi progetti digital (e collaboro tutt’ora con la mia azienda Arweb), insieme ad aziende di rilevanza nazionale e internazionale del calibro di Cofidis, RCS Sport, IVS Group e Event’s Way (con cui abbiamo realizzato progetti in collaborazione per brand come ATP Finals e BPER Banca).

Su Linkedin, da ormai più di due anni condivido ogni Lunedì news, contenuti e curiosità su applicazioni pratiche del mondo della Realtà Aumentata e delle tecnologie immersive, quindi se ti interessa seguire i contenuti su questo nuovo mondo, ti lascio qui il link del mio profilo 😉

In questo articolo entreremo nel dettaglio nel mondo della Progettazione 3D e Modellazione 3D. 

Che tu sia un marketer o un imprenditore, imparerai tutto ciò che devi sapere su questo mondo: dalla definizione completa dei due termini, fino ad arrivare ai criteri per scegliere il partner adatto alle tue esigenze. 

Progettazione 3D e Modellazione 3D: le definizioni complete

La progettazione 3D e Modellazione 3D sono processi essenziali nella creazione digitale di oggetti tridimensionali avanzati. 

Progettazione 3D e Modellazione 3D

La progettazione 3D implica il concepimento e lo sviluppo di modelli tridimensionali utilizzando software avanzati di progettazione assistita dal computer (CAD). 

Questo processo consente ai progettisti di visualizzare e manipolare virtualmente gli oggetti, esplorando le loro forme, dimensioni e caratteristiche prima di procedere alla realizzazione fisica. 

La modellazione 3D, d’altra parte, si concentra sulla creazione delle geometrie tridimensionali di questi modelli, dettagliando le superfici, le curve e le strutture che definiscono l’oggetto.

Entrambe le metodologie risultano di fondamentale importanza per diversi settori: per creare prototipi, ridurre i costi di produzione e potenziare le strategie di marketing e comunicazione attraverso contenuti tridimensionali.

Progettazione 3D e Modellazione 3D: applicazioni, ambiti e scopi

La progettazione 3D e la modellazione 3D sono fondamentali in vari settori per la loro capacità di creare rappresentazioni digitali dettagliate e realistiche.

Ecco come vengono applicate in diversi ambiti:

Arredamento e Design:

Nel settore dell’arredamento e del design, la progettazione 3D consente ai designer di visualizzare e modificare prototipi digitali di mobili e interni.

Questo processo facilita la sperimentazione con materiali, colori e disposizioni spaziali prima della produzione fisica.

Gli stessi modelli 3D degli arredi possono poi essere utilizzati per finalità di marketing, come ad esempio:

Esempio di visualizzazione in Realtà Aumentata di una poltrona modellata in 3D

E-commerce:

Nel commercio online, la modellazione 3D è cruciale per creare rappresentazioni realistiche dei prodotti.

Questo permette agli acquirenti di esaminare dettagliatamente gli articoli da diverse angolazioni, con una migliore esperienza d’acquisto e un minore tasso di reso.

Retail:

Nel retail, la progettazione 3D è utilizzata per progettare layout di negozi e visual merchandising.

La modellazione 3D aiuta a pianificare lo spazio in modo efficace, ottimizzando la disposizione dei prodotti per massimizzare le vendite.

Anche nel settore Retail, le nuove tecnologie come la Realtà Aumentata trovano grandissime opportunità.

Moda:

Nella moda, la modellazione 3D consente ai designer di creare prototipi digitali di vestiti e accessori.

Questo permette di valutare il design, le texture e il fitting senza la necessità di creare numerosi campioni fisici.

Anche per promuovere i diversi capi di abbigliamento e accessori, l’utilizzo del 3D e della Realtà Aumentata sta trovando sempre più spazio nelle strategie di marketing dei brand.

Realtà Aumentata AR nel settore della moda e del fashion
Diversi brand del settore moda & fashion, stanno utilizzando i modelli 3D progettati dei capi di abbigliamento per permettere ai propri clienti di provarli virtualmente online.

Architettura:

Nel campo dell’architettura, la progettazione 3D e la Realtà Aumentata vengono usate molto per visualizzare progetti edifici in modo dettagliato e realistico.

Questo aiuta architetti e clienti a comprendere meglio il design proposto e a identificare potenziali problemi prima della costruzione fisica.

Gioielli e Orologi:

Nei settori dei gioielli e degli orologi, la modellazione 3D permette di creare prototipi digitali che possono essere rapidamente modificati e valutati.

Questo processo riduce i costi di produzione e il tempo necessario per portare un nuovo design sul mercato.

Gli stessi modelli 3D sia di gioielli che di orologi, possono essere poi utilizzati per finalità di marketing all’interno dei cataloghi e degli e-commerce delle aziende, che possono permettere ai propri clienti di provare i prodotti virtualmente online.

Esempio di utilizzo di un orologio progettato e modellato in 3D che viene utilizzato per finalità di marketing all’interno di un sito web. I clienti possono provare l’orologio direttamente online grazie alla Realtà Aumentata Web (WebAR).

Automotive:

Nel settore automobilistico, la progettazione 3D è utilizzata per sviluppare e testare nuovi veicoli.

Questo include la modellazione di parti e componenti, simulazioni di crash e ottimizzazione aerodinamica.

Anche in questo caso, i modelli 3D delle auto possono essere utilizzati all’interno dei canali di marketing e comunicazione delle aziende, permettendo agli acquirenti di visualizzare in modo realistico l’auto che andranno ad acquistare e configurarla a piacimento.

Altri settori di utilizzo della progettazione 3D e modellazione 3D potrebbero includere:

  • Industria aerospaziale per la progettazione di aerei e satelliti.

  • Medicina per la modellazione di protesi e strumenti chirurgici.

  • Industria cinematografica per la creazione di effetti speciali e scenografie digitali.

  • Educazione per la creazione di modelli didattici interattivi.

Ogni settore sfrutta la progettazione 3D e la modellazione 3D in modi unici, adattandole alle proprie esigenze specifiche per migliorare l’efficienza, la precisione e la creatività nei processi di sviluppo e produzione, oltre che nel marketing.

Distribuzione dei prodotti modellati in 3D nei diversi canali di Marketing

Una volta completata la modellazione 3D dei prodotti, è essenziale sfruttare efficacemente queste rappresentazioni digitali attraverso una varietà di canali di marketing per migliorare l’engagement e l’esperienza dell’utente.

Ecco come possono essere distribuiti i modelli 3D:

3D Web

Utilizzando tecnologie come WebGL, i prodotti modellati in 3D possono essere integrati direttamente all’interno dei siti web, proprio come questo esempio:

Analytics Integration

Questo permette agli utenti di esplorare i prodotti da diverse angolazioni e zoomare per esaminare i dettagli.

La navigazione interattiva migliorata può aumentare l’interesse e le conversioni degli acquirenti.

Web Augmented Reality (AR)

Attraverso la Realtà Aumentata Web, i prodotti 3D possono essere visualizzati in contesti reali tramite dispositivi mobili, senza che l’utente finale debba scaricare applicazioni dedicate.

Gli utenti possono vedere come i prodotti si integrano nel loro ambiente prima dell’acquisto, ottenendo una maggior fiducia nell’acquisto.

Web Extended Reality (XR)

L’XR combina elementi di AR e VR per creare esperienze immersive sui siti web.

Questa tecnologia permette agli utenti di interagire con i prodotti 3D in ambienti virtuali o aumentati, offrendo un’esperienza d’acquisto altamente personalizzata e coinvolgente.

Web Virtual Reality (VR):

Utilizzando dispositivi VR compatibili (Come ad esempio i nuovi Meta Quest e Apple Vision Pro), i consumatori possono esplorare i prodotti 3D in ambienti virtuali realistici.

Questo approccio è particolarmente efficace per settori come il turismo e l’immobiliare, dove i clienti possono fare “visite” virtuali a destinazioni o proprietà.

Annunci Ads 3D

Gli annunci 3D permettono di presentare i prodotti in modo dinamico e coinvolgente su piattaforme pubblicitarie online.

Questi annunci possono includere elementi interattivi che consentono agli utenti di esaminare il prodotto da vicino o di personalizzare alcune opzioni prima di procedere all’acquisto.

Video 3D

I video 3D offrono una presentazione vivida dei prodotti modellati, mostrandoli in azione o in contesti realistici.

Questo formato è ideale per creare contenuti promozionali accattivanti che catturano l’attenzione degli spettatori (specialmente in aree affollate come fiere ed eventi) e aumentano l’interesse per il prodotto.

Esempio di video in 3D realizzato dal nostro team, integrato all’interno di uno stand fieristico innovativo.

Altri metodi di distribuzione e utilizzo includono:

  • Social Media: Utilizzando piattaforme come Facebook e Instagram per pubblicare annunci e contenuti 3D che aumentano l’engagement e la visibilità del prodotto.

  • E-commerce: Integrando modelli 3D direttamente nelle pagine dei prodotti per migliorare l’esperienza di navigazione e facilitare le decisioni d’acquisto.

  • App Mobile: Offrendo esperienze interattive e immersiva attraverso applicazioni mobili che consentono agli utenti di esplorare i prodotti in 3D.

Queste tecnologie non solo migliorano l’interazione e l’esperienza degli utenti, ma anche aumentano l’efficacia delle strategie promozionali, contribuendo a stimolare le vendite e a differenziare positivamente il marchio nel mercato competitivo odierno.

Progettazione 3D e Modellazione 3D: come scegliere il Partner giusto

Nella scelta del partner per la progettazione 3D e la modellazione 3D, è cruciale considerare una serie di fattori chiave che possono influenzare significativamente il successo delle tue iniziative digitali e di marketing. 

Tra questi, troviamo:

Esperienza e Verticalità nel Settore della Comunicazione Immersiva:

Scegli un partner che abbia esperienza specifica nel settore della comunicazione immersiva, capace di comprendere le tue esigenze specifiche e quelle del tuo mercato di riferimento.

Questo assicura che i modelli 3D non siano solo tecnicamente accurati ma anche efficaci nel trasmettere il messaggio e il valore del tuo brand attraverso esperienze visive coinvolgenti.

Competenza nel Settore Specifico:

Assicurati che il partner abbia esperienza nel tuo settore di mercato.

Questa competenza settoriale garantisce una migliore comprensione delle tue esigenze e dei requisiti tecnici specifici del tuo business, conducendo a soluzioni più efficaci e rilevanti per il tuo pubblico.

Utilizzo di Software di Intelligenza Artificiale:

Un partner che utilizza software avanzati di intelligenza artificiale per la progettazione 3D può offrire vantaggi significativi.

Questi strumenti non solo aumentano la produttività consentendo di creare modelli più rapidamente, ma migliorano anche la qualità e riducono i costi di produzione grazie a algoritmi avanzati di ottimizzazione e simulazione.

Esperienza con le Nuove Tecnologie AR/VR/XR:

La competenza del partner nelle tecnologie emergenti come Augmented Reality (AR), Virtual Reality (VR) e Extended Reality (XR) è essenziale per integrare i modelli 3D in esperienze immersive e interattive.

Questo non solo migliora l’engagement del cliente ma può anche differenziare il tuo marchio offrendo esperienze d’acquisto innovative e coinvolgenti.

Capacità di Personalizzazione e Scalabilità:

Valuta la capacità del partner di personalizzare le soluzioni 3D per soddisfare le tue esigenze specifiche e quelle dei tuoi clienti.

È anche importante che il partner sia in grado di scalare rapidamente la produzione per supportare la crescita del tuo business, garantendo una consegna tempestiva e affidabile.

Approccio Collaborativo e Supporto Clienti:

Un buon partner non è solo un fornitore di servizi ma un collaboratore che supporta i tuoi obiettivi aziendali.

Cerca un partner aperto al feedback e all’iterazione durante il processo di sviluppo, impegnato nel fornire un eccellente supporto clienti anche dopo la consegna del progetto.

Portafoglio e Testimonianze Clienti:

Esamina il portafoglio dei lavori passati del partner e cerca testimonianze da clienti precedenti. Questo ti darà una panoramica delle capacità del partner, della qualità del lavoro fornito e della soddisfazione generale dei clienti.

Verifica anche la presenza di case study o esempi di successo che dimostrino la capacità del partner di ottenere risultati misurabili e tangibili per i clienti.

La scelta del partner giusto per la progettazione 3D e la modellazione 3D è una decisione strategica che può fare la differenza nel raggiungimento dei tuoi obiettivi di marketing e business. 

Noi di Arweb, siamo uno studio di produzione di contenuti immersivi da più di 5 anni, con numerosi casi di successo realizzati.

Se sei un’imprenditore o il responsabile marketing di un’azienda e vorresti progettare e modellare i tuoi prodotti in 3D, richiedi una consulenza gratuita al nostro team Arweb.

Falsi Miti della Modellazione 3D e della Progettazione 3D

La modellazione 3D e la progettazione 3D sono diventate fondamentali in molteplici settori, ma esistono anche alcuni falsi miti che possono influenzare negativamente la percezione di queste attività.

Ecco alcuni esempi:

Mito 1: La modellazione 3D è complessa e richiede competenze avanzate

Contrariamente a quanto si possa pensare, grazie ai progressi tecnologici e alla diffusione di strumenti accessibili, la modellazione 3D è diventata più accessibile.

Esistono software intuitivi che consentono anche ai principianti di creare modelli di base. Mentre la creazione di modelli complessi può richiedere competenze specializzate, l’apprendimento dei fondamenti può essere relativamente rapido con la giusta formazione e pratica.

Mito 2: La modellazione 3D è costosa e accessibile solo a grandi aziende

Oggi esistono opzioni di software 3D open-source o a basso costo che rendono la modellazione 3D accessibile anche alle piccole imprese e agli artisti indipendenti.

Inoltre, nuovi software di intelligenza artificiale permettono ai modellatori 3D di produrre modelli in minor tempo e con dei costi decisamente ridotti.

Mito 3: I modelli 3D non sono realistici e non sostituiscono il prototipaggio fisico

I modelli 3D sono diventati estremamente dettagliati e realistici grazie agli avanzamenti nella tecnologia di rendering e alle capacità grafiche dei computer moderni.

Anche se il prototipaggio fisico può essere necessario per alcune applicazioni specifiche, i modelli 3D sono ampiamente utilizzati per la valutazione preliminare del design, riducendo la dipendenza dai prototipi fisici costosi e temporanei.

Inoltre, nuovi software di intelligenza artificiale stanno rendendo i modelli 3D sempre più realistici, quasi indistinguibili dagli oggetti nel mondo reale.

L’ho raccontato tempo fa in un post su Linkedin:

Mito 4: La modellazione 3D è solo per l’industria dell’intrattenimento e dei giochi

Sebbene la modellazione 3D sia ampiamente utilizzata nel settore dell’intrattenimento e dei videogiochi, ha applicazioni estese in settori come l’architettura, l’ingegneria, la medicina, il design industriale e molto altro ancora.

Queste tecnologie sono fondamentali per la progettazione di prodotti, la visualizzazione architettonica, la simulazione medica e molte altre applicazioni professionali.

Mito 6: La modellazione 3D è limitata alla creazione di oggetti statici

Questa convinzione erronea suggerisce che la modellazione 3D sia utile solo per la creazione di oggetti statici e non possa gestire la complessità di oggetti in movimento o interattivi.

In realtà, la modellazione 3D è utilizzata anche per creare animazioni, simulazioni dinamiche e interfacce utente interattive in diversi settori, inclusi videogiochi, film, simulazioni scientifiche e applicazioni di realtà virtuale.

Progettazione 3D e modellazione 3D dei Prodotti: Vantaggi e Benefici per le Aziende

La modellazione 3D e la progettazione 3D dei prodotti offrono numerosi vantaggi strategici e benefici per le aziende in vari settori. Ecco i principali:

1. Visualizzazione Realistica e Prototipazione Virtuale:

La capacità di creare modelli 3D dettagliati consente alle aziende di visualizzare i prodotti in modo realistico prima della produzione fisica.

Questo riduce il tempo e i costi associati alla creazione di prototipi fisici, consentendo iterazioni rapide e migliorando la precisione del design.

2. Personalizzazione e Adattabilità:

La modellazione 3D permette un alto grado di personalizzazione dei prodotti.

Le aziende possono facilmente modificare i dettagli del design in base alle esigenze specifiche dei clienti, migliorando la flessibilità e la capacità di rispondere rapidamente alle richieste di mercato.

3. Riduzione dei Costi di Produzione:

Utilizzando modelli 3D per la progettazione e l’ottimizzazione dei processi di produzione, le aziende possono identificare e correggere potenziali problemi di produzione in anticipo, riducendo così i costi associati agli errori di produzione e migliorando l’efficienza complessiva.

4. Marketing e Comunicazione Visiva:

I modelli 3D possono essere utilizzati per creare contenuti visivi di alta qualità per campagne di marketing, siti web e materiali promozionali.

Questi aiutano a migliorare l’engagement dei clienti mostrando i prodotti in modo accattivante e interattivo, aumentando così le conversioni e il coinvolgimento del pubblico.

Una ricerca di Neuro Insight dimostra infatti che i contenuti tridimensionali che vengono distribuiti attraverso tecnologie immersive (come ad esempio la Realtà Aumentata), stimolano del 70% in più l’attività cerebrale.

Questo per le aziende significa avere un vantaggio competitivo nel farsi ricordare maggiormente dai propri clienti.

5. Miglioramento dell’Esperienza del Cliente:

Grazie alla possibilità di visualizzare i prodotti in 3D in dettaglio, le aziende possono offrire un’esperienza d’acquisto più immersiva e informativa ai clienti.

Questo aumenta la fiducia e la soddisfazione del cliente, riducendo potenzialmente i resi e migliorando la reputazione del marchio.

6. Collaborazione e Condivisione Facilitate:

I modelli 3D possono essere facilmente condivisi e collaborati tra team interni e partner esterni.

Questo migliora la comunicazione, riduce i tempi di sviluppo e aumenta la coerenza del prodotto finale, soprattutto in ambienti di lavoro distribuiti o globali.

Le nuove evoluzioni legate allo Spatial Computing e ai nuovi dispositivi indossabili, permettono già a persone ubicate in diverse parti del mondo di visualizzare e interagire con prototipi 3D all’interno della stessa stanza:

7. Innovazione e Differenziazione sul Mercato:

Adottare la progettazione e modellazione 3D consente alle aziende di essere più innovative nel design dei prodotti, introducendo funzionalità avanzate e miglioramenti estetici che possono differenziare il loro prodotto sul mercato competitivo.

Conclusioni

Le applicazioni della progettazione 3D e della modellazione 3D hanno dimostrato di rivoluzionare diversi settori, offrendo vantaggi chiave alle aziende che abbracciano queste tecnologie avanzate.

Attraverso la visualizzazione realistica e la prototipazione virtuale, le imprese possono migliorare l’accuratezza dei loro progetti, riducendo al contempo i costi associati alla creazione di prototipi fisici. 

Questo non solo velocizza il processo decisionale ma consente anche un’iterazione più rapida del design, fondamentale per adattarsi velocemente alle mutevoli esigenze di mercato.

Inoltre, la capacità di personalizzare i modelli 3D in base alle specifiche dei clienti aumenta la flessibilità delle aziende, consentendo loro di soddisfare le esigenze individuali senza compromettere la qualità del prodotto finale. 

Questa personalizzazione è supportata dalla riduzione dei costi di produzione grazie alla capacità di identificare e risolvere problemi potenziali prima della produzione fisica, migliorando l’efficienza operativa complessiva.

Dal punto di vista del marketing e della comunicazione visiva, i modelli 3D consentono alle aziende di creare contenuti più accattivanti e interattivi. 

Questi non solo aumentano l’engagement dei clienti ma migliorano anche l’esperienza d’acquisto, facilitando una comprensione più approfondita e dettagliata dei prodotti offerti. 

Questo si traduce in una maggiore fiducia e soddisfazione del cliente, elementi cruciali per costruire e mantenere una base clienti fedele nel lungo periodo.

L’integrazione della progettazione 3D e della modellazione 3D rappresenta un investimento strategico per le aziende moderne, offrendo benefici tangibili che vanno oltre la mera efficienza operativa, contribuendo a plasmare il futuro dell’innovazione e della competitività nel panorama industriale contemporaneo.

Noi di Arweb, siamo uno studio di produzione di esperienze immersive di Realtà Aumentata da più di 5 anni, con numerosi casi di successo realizzati.

Se sei un’imprenditore o il responsabile marketing di un’azienda e vorresti progettare e modellare i tuoi prodotti in 3D, richiedi una consulenza gratuita al nostro team Arweb.

Se invece ti sei incuriosito e vuoi seguire mensilmente news, contenuti e curiosità sulla realtà aumentata e le tecnologie immersive in generale, puoi iscriverti alla nostra newsletter dedicata e seguirmi su Linkedin😉

P.S. Se hai dubbi o curiosità, sotto trovi le risposte alle domande frequenti che riceviamo più spesso.  Se hai altre domande o richieste chiedici pure nella chat Whatsapp che trovi sulla sinistra 😉

Potrebbe anche interessarti

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social!

Hai un progetto in mente da realizzare?

Contattaci e faremo una prima consulenza completamente gratuita

amministrazione@arweb.it

+39 02 21117926

FAQs - Domande frequenti

La realtà aumentata (AR) può trasformare le tue campagne di marketing rendendole più interattive e coinvolgenti. Questa tecnologia consente ai tuoi clienti di interagire con i tuoi prodotti / servizi in un modo nuovo e immersivo. E’ dimostrato da diverse nostre campagne che la Realtà Aumentata e i contenuti 3D portano a maggiori conversioni nelle vendite (fino a un + 94%), maggiore memorabilità (fino a un +70%) e maggior fidelizzazione.

Se vuoi approfondire in che modo l’AR può esserti utile, puoi dare un occhio alla nostra guida completamente gratuita che delinea a 360 gradi tutte le opportunità di Realtà Aumentata e Marketing.

Fonti: Snap – Augmentality Shift Global Report 2023

Pensa a qualsiasi canale di marketing e comunicazione: ecco, le nostre esperienze immersive possono essere integrate praticamente ovunque.

Sia in esperienze fisiche tramite codici QR e chip NFC

Sia in esperienze online attraverso semplicissimi link.

Possiamo integrare con successo la nostra tecnologia all’interno di;

 

…se abbiamo dimenticato qualche canale, non ti preoccupare, integriamo la nostra tecnologia AR anche li ;)

La Realtà Aumentata Web (WebAR) ha diversi vantaggi rispetto alle app native:

    • Accessibilità: Non richiede il download di un’app, rendendo l’esperienza immediatamente disponibile attraverso un browser web.
  •  
    • Compatibilità: Funziona su diversi dispositivi e sistemi operativi, garantendo un’ampia copertura del pubblico, con oltre 5 miliardi di dispositivi compatibili in tutto il mondo.
  •  
    • Aggiornamenti: È più facile e rapido aggiornare contenuti e funzionalità rispetto a un’app nativa.
  •  
    • Costi: Riduce i costi di sviluppo e manutenzione, poiché non è necessario sviluppare versioni per diverse piattaforme.

Non solo, essendo esperti nello sviluppo di esperienze immersive, possiamo creare esperienze anche di Realtà Virtuale (VR), Realtà Mista (MR), Realtà Estesa (XR), e Spatial Computing.

Tra i nostri servizi sono inclusi anche i Virtual Tour 360, i Video 360, i configuratori di prodotto 3D, modellazione 3D e animazione 3D.

Tutte queste esperienze, ovviamente, non hanno bisogno di applicazioni dedicate da scaricare e attraversano il Web Browser.

La nostra specializzazione è per esperienze immersive basate sul web, ma sviuppiamo esperienze anche per le seguenti piattaforme:

Snapchat, TikTok, Meta, ARCore, ARkit, VisionOS, Unreal Engine, Unity, Fortnite, Roblox.

Certamente! Utilizziamo i file che avete già prodotto e li adattiamo alle esperienze. 

Ovviamente, più materiale avete e meno sarà il costo dell’esperienza!

Assolutamente si, la nostra tecnologia può raggiungere milioni di utenti (anche contemporaneamente) senza alcuna problematica.

Assolutamente no. La nostra tecnologia riconosce la grafica e l’immagine ovunque venga stampata, quindi possiamo integrarla tranquillamente nei materiali promozionali che avete già stampato.

Abbiamo creato oltre 100 progetti immersivi in Italia e Europa. In questa pagina trovi solo alcuni casi di successo, gli altri per ragioni di Privacy non possiamo pubblicarli, ma saremo lieti di mostrarteli attraverso la nostra consulenza gratuita.

La nostre nostre tecnologie immersive sono adattate per qualsiasi tipologia di device in commercio.

Questo significa, che la stessa esperienza immersiva che viene vista attraverso un link da smartphone, può essere visualizzata attraverso Desktop, e i nuovi dispositivi indossabili (come ad esempio i nuovi Meta Quest e Apple Vision Pro).

Il vantaggio più grande che puoi avere grazie alle nostre tecnologie, è avere il costo di una singola esperienza su molti dispositivi diversi! 

  1. Consulenza: comprendiamo insieme a te i tuoi obiettivi ed esigenze;
  2. Definizione del progetto: analizziamo insieme le varie proposte dal nostro team creativo e definiamo il progetto adatto a te, che sia finalizzato al raggiungimento di obiettivi e KPI specifici.
  3. Sviluppo: una volta definito il progetto, recuperiamo, creiamo e animiamo i contenuti 3D che saranno oggetto dell’esperienza;
  4. Testing: Testiamo l’esperienza su tutti i dispositivi e browser per garantire la qualità
  5. Lancio della campagna: integriamo l’esperienza all’interno della campagna di marketing.
  6. Analisi dati e ottimizzazione: analizziamo e ottimizziamo attentamente l’esperienza per raggiungere obiettivi i KPI specifici.

Offriamo un supporto completo post-lancio, che include:

  • Manutenzione: Aggiornamenti regolari per garantire il funzionamento continuo e senza problemi.
  • Assistenza tecnica: Supporto per risolvere eventuali problemi tecnici che possono emergere.
  • Analisi e ottimizzazione: Monitoraggio delle prestazioni e suggerimenti per migliorare l’esperienza AR.
  • Formazione: Sessioni di formazione per il team del cliente su come utilizzare e gestire l’esperienza AR.

Il tempo di sviluppo varia a seconda della complessità del progetto. Un progetto semplice può richiedere poche settimane, mentre uno più complesso può richiedere diversi mesi. Durante la prima consulenza, forniamo una stima dettagliata basata sui requisiti specifici del cliente.

I costi dipendono da vari fattori, tra cui la complessità del progetto, le funzionalità richieste e il tempo di sviluppo. Realizziamo preventivi personalizzati dopo una valutazione dettagliata delle esigenze del cliente. 

Sfatiamo in ogni caso il mito che per realizzare esperienze di Realtà Aumentata servano grandi budget. I progetti più semplici possono partire da € 1000 – € 2000, i più complessi si aggirano intorno a diverse migliaia di euro.

Abbiamo clienti di diverse industrie, settori e grandezze. Generalmente lavoriamo a stretto contatto con i team marketing di grandi brand.

Collaboriamo molto anche con agenzie di marketing ed eventi per fornire le nostre soluzioni ad integrazione dei loro servizi.

Lavoriamo anche insieme a PMI che vogliono ottenere più risultati dalle proprie campagne di marketing (più leads, più vendite, ecc), e forniamo le nostre soluzioni che integrano esperienze immersive.

Nel caso tu stia cercando un fornitore che non solo gestisca degli aspetti della tua comunicazione chiavi in mano, ma la faccia emergere in modo innovativo rispetto alla concorrenza, possiamo aiutarti. Ecco i nostri servizi con ideazione, progettazione e gestione chiavi in mano:

Abbiamo uffici a Monza (MB), e lavoriamo regolarmente a livello nazionale con aziende in tutta Italia ed extra Italia. Siamo una squadra flessibile e in rapido movimento. Non importa dove si trova la tua azienda, possiamo lanciare ovunque le tue campagne di marketing immersive.